Di grossisti, Vermouth, Vernaccia e Barolo

Gli archivi sono luoghi pieni di magia. Quando pensi di averle viste tutte riescono sempre a stupirti di nuovo.

Durante l’ultima campagna di ricerche in SIAI è saltato fuori un bellissimo documento, redatto in Portogallo nel 1937. In esso tal Leopardi comunica a Capè dell’interesse mostrato da un grossista alla nostrana produzione di Vermouth, Vernaccia e Barolo.

?

La copia conservata in archivio fortunatamente porta il codice di lettura di tale lettera appuntato a margine. Scopriamo cosi’ che il grossista è il generale Franco, il Vermouth lo S.79, la vernaccia lo S.79B ed il Barolo lo S.84. Quest’ultimo offerto anche nella versione per malati, grazie ai noti poteri lenitivi.

Il fiero alleato è invece il Reno, noto per i suoi Riesling.

Enigma e Turing ovviamente mutissimi

buone risate a tutti

document

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto